VICEVERSA V1/V2/V3/V4

Un sistema di sedute modulari che declina, attraverso piccoli volumi, micro-architetture dalle molteplici combinazioni, adattabili a qualsiasi contesto, in cui è insito il fascino delle infinite declinazioni.‎ Quattro elementi base per dar vita a vari modi di sedersi e relazionarsi.‎ Il primo favorisce due sedute in uno spazio minimo, creando un contrasto visivo che ricorda la "V", tra l'ampiezza delle due sedute e l'appoggio unico a terra.‎ Il secondo è il suo rovescio, da intendere l'uno come sinonimo dell'altro.‎ Il terzo elemento, in relazione al primo ha una seduta più alta, un comodo appoggio ischiatico.‎ Il quarto, un parallelepipedo obliquo, esprime libera sintesi di tutti i precedenti elementi.‎ I moduli sono componibili, dal minimo ingombro e adattabili a qualunque spazio, divenendo elemento di gioco, integrandosi ogni volta in un insieme sempre diverso.‎ 

Realizzata in pietra ricostituita, disponibile in tre colori, con finitura levigata e successiva applicazione di vernici idrorepellenti